Coordinate Ermeneutiche Di Diritto Penale Book PDF, EPUB Download & Read Online Free

Coordinate ermeneutiche di Diritto penale

Coordinate ermeneutiche di Diritto penale

Author: Maurizio Santise, Fabio Zunica
Publisher: G Giappichelli Editore
ISBN: 8892167138
Pages: 976
Year: 2017-04-10
Nel restare fedele alla sua struttura originaria, questa terza edizione delle “Coordinate ermeneutiche di diritto penale” si presenta notevolmente arricchita di nuovi contenuti, collegati alla più recente evoluzione normativa e giurisprudenziale. In particolare, nell’ottica di coniugare lo studio degli schemi tradizionali del diritto penale con le ineludibili esigenze di un costante aggiornamento, sono stati aggiunti tre nuovi capitoli, uno dedicato ai delitti in tema di terrorismo internazionale, per i quali si impone la necessità di conciliare le istanze di tutela collettiva con il rispetto dei principi di offensività e legalità, un altro in materia di reati-contratto, tema che conferma l’utilità del dialogo del diritto penale con il diritto civile e in generale con gli altri rami dell’ordinamento, e infine un altro avente ad oggetto una prima esegesi della recente legge sul cd. capolarato (n. 199 del 26 ottobre 2016), che ha affrontato con strumenti in parte innovativi un antico problema di grave allarme sociale. Nell’ambito degli originari capitoli, invece, si è tenuto conto delle principali novità registratesi nell’ultimo anno, sia in ambito legislativo, ad esempio con i provvedimenti in tema di depenalizzazione e la legge sull’omicidio stradale, sia in ambito giurisprudenziale, dovendosi richiamare al riguardo, a titolo esemplificativo, i primi interventi della Suprema Corte in tema di autoriciclaggio e di reati ambientali, o ancora il non agevole dialogo tra le Corti in materia di ne bis in idem. Non è mancato neanche in questa occasione sia il valido contributo di giovani e brillanti giuristi, sia l’insostituibile contributo del Professore Cosimo Cascione, che ha impreziosito l’introduzione di molti capitoli con utili riferimenti al diritto romano. Maurizio Santise, è nato a Napoli, il 16.5.1978, Laureato presso l'Università di Napoli Federico II, con votazione 110/110 e lode, ha svolto le funzioni di giudice civile, di giudice penale monocratico e di giudice per le indagini preliminari.Attualmente è Magistrato presso il T.A.R. in seguito al superamento del concorso per titoli ed esami a 15 posti bandito con D.P.C.M. del 2009.Ha curato i manuali Coordinate Ermeneutiche di Diritto Civile, Coordinate Ermeneutiche di Diritto Penale e Coordinate Ermeneutiche Diritto Amministrativo, editi da Giappichelli nel 2014, nonché i relativi volumi di aggiornamento per l'anno 2015.Ha curato la redazione dei Codici Coordinati di Diritto Civile, Diritto Penale e Diritto amministrativo, editi da Giappichelli nel 2015.E' cultore di diritto processuale civile presso l'Università Federico II di Napoli.È Referente Territoriale presso il Tar Salerno dell'Ufficio Studi della giustizia amministrativa e responsabile dei rapporti con la magistratura ordinaria.È Referente Territoriale presso il Tar Salerno dell'Associazione Nazionale Magistrati Amministrativi e Responsabile dei Rapporti con la Stampa.Fabio Zunica, è giudice penale presso il Tribunale di Salerno. Ha curato il manuale Coordinate ermeneutiche di Diritto Penale, edito da Giappichelli nel 2014, nonché il relativo volume di aggiornamento del 2015 e la seconda edizione del 2016. Ha curato altresì i Codici Coordinati di Diritto Penale, editi sempre da Giappichelli nel 2015 e nel 2016. Componente della Struttura Territoriale di Salerno della Scuola Superiore della Magistratura.
Coordinate ermeneutiche di Diritto amministrativo

Coordinate ermeneutiche di Diritto amministrativo

Author: Maurizio Santise
Publisher: G Giappichelli Editore
ISBN: 8892167111
Pages: 784
Year: 2017-04-10
Le Coordinate ermeneutiche di Diritto Amministrativo si propongono di fornire, in modo chiaro e innovativo, una chiave di lettura di una materia in continua evoluzione, che dopo un anno dall’ultima edizione, sembra quasi stravolta nella sua struttura. Il principio di legalità è in progressiva crisi e deve fare i conti con l'innovativo strumento di regolazione flessibile, costituito dalle linee guida. Il tema della soggettività pubblica è oggetto di profonda rivisitazione: l'esercizio privato di pubbliche funzioni, da eccezione, è ormai divenuta la regola, e l'ente pubblico, a dispetto della sua necessaria tipicità, si definisce in concreto e diventa versatile e cangiante. Le società pubbliche sono finalmente oggetto di una disciplina organica che sostituisce la caotica normativa alluvionale del passato. Le Autorità Indipendenti continuano a rappresentare l’esempio più riuscito di Stato regolatore, con particolare riguardo all’Anac. Nell'era della semplificazione, la SCIA è di nuovo mutata, con l'ingresso anche della SCIA “unica”, così come la conferenza di servizi, che sembra razionalizzata e riordinata, ma solo il futuro potrà rivelare l'utilità del modello (ordinario) diacronico. Il silenzio assenso tra pp.aa. sembra rappresentare il nuovo modulo di gestione dei rapporti orizzontali, capace di prevalere anche sulla conferenza di servizi. I rapporti verticali (tra pa e privati) sono ispirati da “un nuovo paradigma” che vede imporre all'amministrazione termini decadenziali di azione per salvaguardare l'affidamento maturato dai privati, nel segno della certezza delle situazioni giuridiche. Accanto a quest'ultimo valore, e alla già evidenziata semplificazione, emerge sempre più forte l'esigenza di garantire la trasparenza, che culmina nel diritto di accesso generalizzato introdotto con il d.lg. 97/2016. È, quindi, ancora un diritto amministrativo in divenire. Non si fa in tempo a riflettere sulla modifica che interessa un istituto che già si deve pensare all'evoluzione che verrà.All’interprete, quindi, spetta raccogliere la sfida che il “nuovo” diritto amministrativo lancia ogni giorno, complice anche l’assenza di una completa opera di codificazione. Il presente manuale registra queste tendenze e fornisce un prezioso strumento a chi si accinge ad uno studio sistematico, approfondito e trasversale del diritto amministrativo, quanto mai utile per gli addetti ai lavori e per gli studenti che si accingono ai concorsi nelle magistrature e nelle avvocature.Maurizio Santise, è nato a Napoli, il 16.5.1978, Laureato presso l'Università di Napoli Federico II, con votazione 110/110 e lode, ha svolto le funzioni di giudice civile, di giudice penale monocratico e di giudice per le indagini preliminari.Attualmente è Magistrato presso il T.A.R. in seguito al superamento del concorso per titoli ed esami a 15 posti bandito con D.P.C.M. del 2009.Ha curato i manuali Coordinate Ermeneutiche di Diritto Civile, Coordinate Ermeneutiche di Diritto Penale e Coordinate Ermeneutiche Diritto Amministrativo, editi da Giappichelli nel 2014, nonché i relativi volumi di aggiornamento per l'anno 2015.Ha curato la redazione dei Codici Coordinati di Diritto Civile, Diritto Penale e Diritto amministrativo, editi da Giappichelli nel 2015.E' cultore di diritto processuale civile presso l'Università Federico II di Napoli.È Referente Territoriale presso il Tar Salerno dell'Ufficio Studi della giustizia amministrativa e responsabile dei rapporti con la magistratura ordinaria.È Referente Territoriale presso il Tar Salerno dell'Associazione Nazionale Magistrati Amministrativi e Responsabile dei Rapporti con la Stampa.
Coordinate ermeneutiche di Diritto civile

Coordinate ermeneutiche di Diritto civile

Author: Maurizio Santise
Publisher: G Giappichelli Editore
ISBN: 889216712X
Pages: 1104
Year: 2017-04-10
Le Coordinate ermeneutiche di Diritto Civile si propongono di fornire, in modo chiaro e innovativo, una chiave di lettura della recente evoluzione normativa e giurisprudenziale, analizzando, in maniera sistematica, i principali istituti del diritto civile, sia mediante il richiamo alle tesi dottrinarie più accreditate, sia e soprattutto attraverso l’esame critico dei più recenti interventi della giurisprudenza di merito e di legittimità. In un diritto civile in profonda crisi, che viaggia verso il tendenziale superamento delle tradizionali categorie delineate dagli interpreti nel secolo scorso (si pensi alla nozione di soggettività giuridica, alla frantumazione dell’unitarietà del contratto, alla crisi di identità della responsabilità civile), si impone un costante e meditato aggiornamento. Il manuale approfondisce, peraltro, i più recenti interventi legislativi in tema di pattuizione commissoria, pegno non possessorio, unioni civili, convivenza di fatto, anatocismo e leasing immobiliare abitativo, senza tralasciare i più importanti interventi giurisprudenziali (si pensi, alla donazione di beni altrui, all’esatta delimitazione delle liberalità indirette, alla step child adoption, alla compensazione del credito contestato, alla forma “funzionale” del contratto, al preliminare “abusivo”, alla validità delle clausole claims made e ai danni punitivi).Il presente manuale registra queste novità e fornisce un prezioso strumento a chi si accinge ad uno studio sistematico, approfondito e trasversale del diritto civile, quanto mai utile per gli addetti ai lavori e per gli studenti che si accingono ai concorsi nelle magistrature e nelle avvocature.Maurizio Santise, è nato a Napoli, il 16.5.1978, Laureato presso l'Università di Napoli Federico II, con votazione 110/110 e lode, ha svolto le funzioni di giudice civile, di giudice penale monocratico e di giudice per le indagini preliminari.Attualmente è Magistrato presso il T.A.R. in seguito al superamento del concorso per titoli ed esami a 15 posti bandito con D.P.C.M. del 2009.Ha curato i manuali Coordinate Ermeneutiche di Diritto Civile, Coordinate Ermeneutiche di Diritto Penale e Coordinate Ermeneutiche Diritto Amministrativo, editi da Giappichelli nel 2014, nonché i relativi volumi di aggiornamento per l'anno 2015.Ha curato la redazione dei Codici Coordinati di Diritto Civile, Diritto Penale e Diritto amministrativo, editi da Giappichelli nel 2015.E' cultore di diritto processuale civile presso l'Università Federico II di Napoli.È Referente Territoriale presso il Tar Salerno dell'Ufficio Studi della giustizia amministrativa e responsabile dei rapporti con la magistratura ordinaria.È Referente Territoriale presso il Tar Salerno dell'Associazione Nazionale Magistrati Amministrativi e Responsabile dei Rapporti con la Stampa.
Codice amministrativo

Codice amministrativo

Author: Maurizio Santise
Publisher: G Giappichelli Editore
ISBN: 8875243832
Pages: 2340
Year: 2017-06-09
Il "Codice Coordinato di Diritto Amministrativo", edizione 2017, è l’unico che contiene efficaci collegamenti redazionali tra norme nel c.p.a. e nelle leggi amministrative fondamentali. Registra i recenti interventi legislativi e, in particolare, il D.lg. 25 maggio 2016, n. 97, con cui è stato introdotto il F.O.I.A. (Freedom of information act), il D.lg. 30 giugno 2016, n. 126, con cui è stata introdotta la Scia unica, il D.lg. 30 giugno 2016, n. 127, con cui è stata riscritta e razionalizzata la disciplina sulla conferenza di servizi, il D.lg. 19 agosto 2016, n. 175, con cui è stata riordinata la complessa materia delle società a partecipazione pubblica, il D.lgs. 25 novembre 2016 n. 222, con cui sono stati individuati i procedimenti oggetto di autorizzazione, Scia, silenzio assenso e comunicazione, e il Decreto del 22 dicembre 2016, n. 167 del Presidente del Consiglio di Stato con cui è stata dettata la disciplina dei criteri di redazione e dei limiti dimensionali dei ricorsi e degli altri atti difensivi nel processo amministrativo. Indispensabile per superare il concorso per Magistrato. Il Codice è aggiornato al decreto correttivo del Codice dei contratti pubblici approvato il 19 aprile 2017. Il codice non contiene commenti dottrinali e giurisprudenziali.Maurizio Santise, è nato a Napoli, il 16.5.1978, Laureato presso l'Università di Napoli Federico II, con votazione 110/110 e lode, ha svolto le funzioni di giudice civile, di giudice penale monocratico e di giudice per le indagini preliminari. Attualmente è Magistrato presso il T.A.R. in seguito al superamento del concorso per titoli ed esami a 15 posti bandito con D.P.C.M. del 2009. Ha curato i manuali Coordinate Ermeneutiche di Diritto Civile, Coordinate Ermeneutiche di Diritto Penale e Coordinate Ermeneutiche Diritto Amministrativo, editi da Giappichelli nel 2014, nonché i relativi volumi di aggiornamento per l'anno 2015. Ha curato la redazione dei Codici Coordinati di Diritto Civile, Diritto Penale e Diritto amministrativo, editi da Giappichelli nel 2015. E' cultore di diritto processuale civile presso l'Università Federico II di Napoli. È Referente Territoriale presso il Tar Salerno dell'Ufficio Studi della giustizia amministrativa e responsabile dei rapporti con la magistratura ordinaria. È Referente Territoriale presso il Tar Salerno dell'Associazione Nazionale Magistrati Amministrativi e Responsabile dei Rapporti con la Stampa.
Codice penale

Codice penale

Author: Maurizio Santise
Publisher: G Giappichelli Editore
ISBN: 8875243824
Pages: 1936
Year: 2017-05-31
Il Codice Coordinato di Diritto Penale" giunge alla terza edizione. Nel restare fedele alla sua impostazione orginaria, il testo è aggiornato alle ultime novità normative e in particolare: alla legge 8 marzo 2017, n. 34, contenente disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonchè in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie, al decreto legge 17 febbraio 2017, n. 13, recante disposizioni urgenti per l'accelerazione dei procedimenti in materia di protezione internazionale, nonchè per il contrasto dell'immigrazione illegale, al decreto legge in materia di sicurezza delle città (d.l. 20 febbraio 2017, n. 14,) alla legge 11 dicembre 2016, n. 236 in tema di delitti di traffico di organo ex vivo, oltre che alla legge 29 ottobre 2016 n. 199 in tema di capolarato e sfruttamento del lavoro. Analogamente sono state riportate anche le recenti declaratorie di illegittimità costituzionale, ad esempio in ordine alla disciplina di cui all'art. 197 bis c.p.p. (Corte Cost. 26 gennaio 2017, n. 21) o di alterazione di stato (Corte Cost. 26 gennaio 2017, n. 21). Anche in questa occasione sono presenti inoltre utili richiami al Corpus iuris civilis curati dal Prof. Cosimo Cascione, nell'ottica di indagare il significato, il coordinamento sistematica e la prospettiva storica della norma giuridica di riferimento. L'obiettivo di questo Codice infatti è rimasto quello non solo di fornire uno strumento operativo aggiornato e di agevole consulatazione, ma anche e soprattutto di provare ad aprire uno sguardo più ampio sul diritto penale, sforzandosi di cogliere i collegamenti, le sfumature e le contraddizioni della disciplina sostanziale e processuale".Il codice non contiene commenti dottrinali e giurisprudenziali.Maurizio Santise, è nato a Napoli, il 16.5.1978, Laureato presso l'Università di Napoli Federico II, con votazione 110/110 e lode, ha svolto le funzioni di giudice civile, di giudice penale monocratico e di giudice per le indagini preliminari. Attualmente è Magistrato presso il T.A.R. in seguito al superamento del concorso per titoli ed esami a 15 posti bandito con D.P.C.M. del 2009. Ha curato i manuali Coordinate Ermeneutiche di Diritto Civile, Coordinate Ermeneutiche di Diritto Penale e Coordinate Ermeneutiche Diritto Amministrativo, editi da Giappichelli nel 2014, nonché i relativi volumi di aggiornamento per l'anno 2015. Ha curato la redazione dei Codici Coordinati di Diritto Civile, Diritto Penale e Diritto amministrativo, editi da Giappichelli nel 2015. E' cultore di diritto processuale civile presso l'Università Federico II di Napoli. È Referente Territoriale presso il Tar Salerno dell'Ufficio Studi della giustizia amministrativa e responsabile dei rapporti con la magistratura ordinaria. È Referente Territoriale presso il Tar Salerno dell'Associazione Nazionale Magistrati Amministrativi e Responsabile dei Rapporti con la Stampa. Fabio Zunica, è giudice penale presso il Tribunale di Salerno. Ha curato il manuale Coordinate ermeneutiche di Diritto Penale, edito da Giappichelli nel 2014, nonché il relativo volume di aggiornamento del 2015 e la seconda edizione del 2016. Ha curato altresì i Codici Coordinati di Diritto Penale, editi sempre da Giappichelli nel 2015 e nel 2016. Componente della Struttura Territoriale di Salerno della Scuola Superiore della Magistratura.
Enigma Variations

Enigma Variations

Author: André Aciman
Publisher: Macmillan
ISBN: 0374148430
Pages: 288
Year: 2017-01-03
A passionate portrait of love’s contradictory power, in five illuminating stories Andre Aciman, who has been called “the most exciting new fiction writer of the twenty-first century” (New York Magazine), has written a novel in Enigma Variations that charts the life of Paul whose loves remain as consuming and covetous throughout adulthood as they were in adolescence. Whether in southern Italy, where as a boy he has a crush on his parents’ cabinet maker, or on a snowbound campus in New England, where his enduring passion for a girl he’ll meet again and again over the years is punctuated by anonymous encounters with men; on a tennis court in Central Park, or a sidewalk in early spring New York, his attachments are ungraspable, transient and forever underwritten by raw desire—not for just one person’s body but, inevitably, for someone else’s as well. In mapping the most inscrutable corners of desire, Aciman proves to be an unsparing reader of the human psyche and a master stylist of contemporary literature. With language at once lyrical, bare-knuckled, and unabashedly candid, he casts a sensuous, shimmering light over each facet of desire to probe how we ache, want, and waver, and ultimately how we sometimes falter and let go of those who may want only to offer what we crave from them. Behind every step the hero takes, his hopes, denials, fears, and regrets are always ready to lay their traps. Yet the dream of love always casts its luminous halo. We may not always know what we want. We may remain enigmas to ourselves and others. But sooner or later we discover who we’ve always known we were.
Introduction to Italian Public Law

Introduction to Italian Public Law

Author: Giuseppe Franco Ferrari
Publisher: Giuffrè Editore
ISBN: 8814143889
Pages: 276
Year: 2008

English for Law

English for Law

Author: Girolamo Tessuto
Publisher: G Giappichelli Editore
ISBN: 8892159038
Pages: 264
Year: 2016-01-12

Harvard Square: A Novel

Harvard Square: A Novel

Author: André Aciman
Publisher: W. W. Norton & Company
ISBN: 0393240312
Pages: 304
Year: 2013-04-08
“[Aciman’s] best so far. . . . An existentialist adventure worthy of Kerouac.”—Clancy Martin, New York Times Book Review André Aciman has been hailed as "the most exciting new fiction writer of the twenty-first century" (New York magazine), a "brilliant chronicler of the disconnect…between who we are and who we wish we might have been" (Wall Street Journal), and a writer of "fiction at its most supremely interesting" (Colm Tóibín). Now, with his third and most ambitious novel, Aciman delivers an elegant and powerful tale of the wages of assimilation—a moving story of an immigrant’s remembered youth and the nearly forgotten costs and sacrifices of becoming an American. It’s the fall of 1977, and amid the lovely, leafy streets of Cambridge a young Harvard graduate student, a Jew from Egypt, longs more than anything to become an assimilated American and a professor of literature. He spends his days in a pleasant blur of seventeenth-century fiction, but when he meets a brash, charismatic Arab cab driver in a Harvard Square café, everything changes. Nicknamed Kalashnikov—Kalaj for short—for his machine-gun vitriol, the cab driver roars into the student’s life with his denunciations of the American obsession with "all things jumbo and ersatz"—Twinkies, monster television sets, all-you-can-eat buffets—and his outrageous declarations on love and the art of seduction. The student finds it hard to resist his new friend’s magnetism, and before long he begins to neglect his studies and live a double life: one in the rarified world of Harvard, the other as an exile with Kalaj on the streets of Cambridge. Together they carouse the bars and cafés around Harvard Square, trade intimate accounts of their love affairs, argue about the American dream, and skinny-dip in Walden Pond. But as final exams loom and Kalaj has his license revoked and is threatened with deportation, the student faces the decision of his life: whether to cling to his dream of New World assimilation or risk it all to defend his Old World friend. Harvard Square is a sexually charged and deeply American novel of identity and aspiration at odds. It is also an unforgettable, moving portrait of an unlikely friendship from one of the finest stylists of our time.
Codice civile

Codice civile

Author: Maurizio Santise
Publisher: G Giappichelli Editore
ISBN: 8875243816
Pages: 2640
Year: 2017-06-09
Il "Codice Coordinato di Diritto Civile", edizione 2017, è l’unico che contiene efficaci collegamenti redazionali tra norme all’interno delle leggi complementari più rilevanti e rinvii al diritto romano. Registra le recenti novità intervenute e, in particolare, la L. 20 maggio 2016, n. 76, con cui sono state regolamentate le unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplinate le convivenze, la L. 8 marzo 2017, n. 24, recante Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonché in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie, il D.lg. 19 gennaio 2017, n. 3, con cui è stata data attuazione alla direttiva 2014/104/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 novembre 2014, relativa alle azioni per il risarcimento del danno per violazioni delle disposizioni del diritto della concorrenza degli Stati membri e dell'Unione europea e il D. Lgs. 15 marzo 2017, n. 3 di attuazione della direttiva 2014/26/UE sulla gestione collettiva dei diritti d'autore e dei diritti connessi e sulla concessione di licenze multiterritoriali per i diritti su opere musicali per l'uso online nel mercato interno. Anche in questa occasione sono presenti richiami al Corpus iuris civilis e al Codice Civile del Regno d’Italia curati dal Prof. Cosimo Cascione e dalla professoressa Fabiana Tuccillo, al fine di indagare il significato, il coordinamento sistematico e la prospettiva storica della norma giuridica di riferimento. Il codice non contiene commenti dottrinali e giurisprudenziali.Maurizio Santise, è nato a Napoli, il 16.5.1978, Laureato presso l'Università di Napoli Federico II, con votazione 110/110 e lode, ha svolto le funzioni di giudice civile, di giudice penale monocratico e di giudice per le indagini preliminari. Attualmente è Magistrato presso il T.A.R. in seguito al superamento del concorso per titoli ed esami a 15 posti bandito con D.P.C.M. del 2009. Ha curato i manuali Coordinate Ermeneutiche di Diritto Civile, Coordinate Ermeneutiche di Diritto Penale e Coordinate Ermeneutiche Diritto Amministrativo, editi da Giappichelli nel 2014, nonché i relativi volumi di aggiornamento per l'anno 2015. Ha curato la redazione dei Codici Coordinati di Diritto Civile, Diritto Penale e Diritto amministrativo, editi da Giappichelli nel 2015. E' cultore di diritto processuale civile presso l'Università Federico II di Napoli. È Referente Territoriale presso il Tar Salerno dell'Ufficio Studi della giustizia amministrativa e responsabile dei rapporti con la magistratura ordinaria. È Referente Territoriale presso il Tar Salerno dell'Associazione Nazionale Magistrati Amministrativi e Responsabile dei Rapporti con la Stampa.
Hungarian: An Essential Grammar

Hungarian: An Essential Grammar

Author: Carol H. Rounds
Publisher: Routledge
ISBN: 1134589360
Pages: 336
Year: 2013-05-13
This user-friendly guide to modern Hungarian clearly introduces the most important structures of this fascinating language. Suitable for beginning, intermediate and advanced students, it can be used by those studying independently or following a taught course. Topics include: * verbal prefixes * aspect and tense * word-formation mechanisms * linking vowels * the case system and its uses * word order. Appendices include the formation of irregular verbs, complete noun declensions and irregular noun patterns.
The Military and the State in Latin America

The Military and the State in Latin America

Author: Alain Rouquié
Publisher: Univ of California Press
ISBN: 0520066642
Pages: 469
Year: 1987-01-01

Guide to the Italian limited liability companies

Guide to the Italian limited liability companies

Author: Giuseppe A.m. Trimarchi
Publisher: G Giappichelli Editore
ISBN: 8892159011
Pages: 208
Year: 2016-03-03

Daemonslayer

Daemonslayer

Author: William King
Publisher: Black Flame
ISBN: 1844160262
Pages: 320
Year: 2003-07-01

Steppingstones Toward an Ethics for Fellow Existers

Steppingstones Toward an Ethics for Fellow Existers

Author: E. Spiegelberg
Publisher: Springer Science & Business Media
ISBN: 9400943377
Pages: 337
Year: 2012-12-06
In releasing the text of this volume, originally set aside as a collec tion for possible posthumous publication, during my lifetime, I am acting in a sense as my own executor: I want to save my heirs and literary executors the decision whether these pieces should be print ed or reprinted in the present context, a decision which I wanted to postpone to the last possible moment. As to the reasons why I changed my mind I can refer to the Introduction. Here I merely want to make some acknowledgments, first to the copyright holders for the reprinted pieces and then to some personal friends who had an important influence on the premature birth of this brainchild. The copyright holders to whom I am indebted for·the permis sion to reprint here, in the original or in slightly amended form, the articles listed are, with their names in alphabetical order: Ablex Publishing Company: 'Putting Ourselves into the Place of Others' Atherton Press: 'Equality in Existentialism' and 'Human Dignity: A Challenge to Contemporary Philosophy' Friends Journal: 'Is There a Human Right to One's Native Soil?' Gordon Breach: 'Human Dignity: A Challenge to Contemporary Philosophy?' Humanities Press: 'Ethics for Fellows in the Fate of Existence' Journal of the History of Ideas: 'Accident of Birth: A Non-utili tarian Motif in Mill's Philosophy' Philosophical Review: 'A Defense of Human Equality' Review of Existential Psychology and Psychiatry: 'On the I-am me Experience in Childhood and Adolescence' The Monist: 'A Phenomenological Approach to the Ego'